Il Belt Wrestling è uno degli sport più antichi conosciuti dall’uomo.
Questa asserzione è provata da recenti scavi archeologici e da molteplici ricerche in merito.
L’illustrazione più antica oggi conosciuta sul Belt Wrestling è una statuetta di circa 6000 anni fa, ritrovata nel 1938 a Kyafaje, nei pressi di Bagdad (IRAQ).
Nell’undicesimo secolo Avicenna, il filosofo uomo di lettere, menzionò questo tipo di combattimento.

 

Nel 21° secolo il Belt Wrestling vede una rinascita d’interesse da parte di praticanti di tutto il mondo, sopratutto in Russia, dove vi sono varie varianti indigene di questo tipo di sport.
Nei vari angoli del mondo, questo tipo di sport si basa su strumenti semplici, quali una cintura, un asciugamano o una corda spessa.